Skillato - Presentazione

Alittleb.it presenta ufficialmente Skillato: l’innovativa piattaforma per l’elearning che, grazie a Gamification e Storytelling, raggiunge impareggiabili livelli di efficacia ed è in grado di migliorare le soft-skills dei tuoi dipendenti.

Durante la tavola rotonda “Play Different”, tenutasi all’interno dell’IGDS – Italian Game Developer Summit, ospitata dalla Games Week e organizzata da AESVI, Alittleb.it ha presentato ufficialmente e per la prima volta SKILLATO, la sua innovativa piattaforma gamificata per l’e-learning all’interno dell’impresa.

Skillato, utilizzando Storytelling, Gamification e Oggetti Formativi ad Interattività Avanzata, rende possibile la rivoluzione delle piattaforme di e-learning: l’aumento della partecipazione e dell’efficacia della formazione, ma soprattutto la possibilità di sviluppo ed incremento delle soft-skills.

Skillato, dunque, non solo consente di insegnare tutti e trasmettere meglio i contenuti che normalmente si insegnano tramite qualsiasi piattaforma formativa, ma rende possibile sviluppare la “intelligenza emotiva” dei dipendenti di un’impresa: con Skillato è possibile aumentare le capacità di Leadership, di Problem Solving, di Comunicazione e Interazione, di Gestione di un Colloquio e molto altro ancora.

Non solo, Skillato è anche un potente strumento di Comunicazione Interna e Team Bulding: oltre alla sua estensiva esperienza nel campo della Gamification, Alittleb.it ha infatti creato Skillato sfruttando i principi del Connettivismo, secondo cui il processo di apprendimento di un individuo non avviene necessariamente ed esclusivamente tramite il contatto diretto con un oggetto, ma anche attraverso esperienze indirette maturate tramite l’osservazione di altre persone. In pratica, semplificando e riassumendo a fini puramente esplicativi, secondo la teoria dell’apprendimento sociale (aka connettivismo) il nostro comportamento si modifica in base a ciò che osserviamo nel comportamento di altre persone, “modellandosi” in risposta ad essi.

In effetti, durante la tavola rotonda, sono emerse alcune peculiarità di Alittleb.it che permettono di comprendere come sia stato possibile creare Skillato: Alittleb.it, oltre a capacità tecniche comprovate da un portfolio di eccezione, si avvale di uno Psicologo come Lead Game Designer e di un Dottore di Ricerca in Comunicazione e Marketing per seguire la trasformazione degli obiettivi formativi del Cliente nell’Esperienza Skillato.

Il risultato è un’eccellenza tutta italiana, che è stata capace di creare alcune delle esperienze formative gamificate più importanti a livello internazionale, sia per numero dei dipendenti coinvolti (oltre ad 8.000 per alcune imprese), sia per importanza dei Clienti (Allianz, Genialloyd, Vodafone, Gruppo Hera, SeatPG, per citarne alcuni), sia per risultati raggiunti (sia in termini di partecipazione volontaria che di efficacia della formazione).

Ecco le slide utilizzate durante la Tavola Rotonda, moderata dal giornalista Emilio Cozzi: